LA PREPARAZIONE DELLA BIRRA MEDIANTE IL KIT DI FERMENTAZIONE

Preparazione del mosto

Versare il malto contenuto nel barattolo, mescolandolo assieme ad acqua ed 1 kg di zucchero fino al raggiungimento dei 23 lt.

Attivazione della fermentazione

Aggiungere il lievito della bustina al mosto di malto, dando così avvio alla fermentazione; attenzione mantenere una temperatura compresa fra 18-25°C.

Fermentazione

L'aggiunta di lievito consente la trasformazione dello zucchero in alcool ed anidride carbonica, con la formazione del tipico gorgoglio del mosto, visibile dal gorgogliatore (riempito precedentemente con acqua fino al livello).

Utilizzo del densimetro

La durata della fermentazione è mediamente di 7/8 giorni. A fermentazione iniziata con il densimetro si controlla il contenuto di zucchero residuo, si imbottiglia quando il valore rilevato è attornoa 1010.

Imbottigliamento e rifermentazione

E' buona norma prima dell'imbottigliamento lavare bene e fare sgocciolare le bottiglie e gli accessori con una soluzione di acqua e metabisolfito di potassio, per rendere  frizzante la bevanda è necessario aggiungere in ogni bottiglia la giusta quantità di zucchero poi con il travasatore  imbottigliare la birra. Tappare subito la bottiglia. Le bottiglie devono essere poste in un ambiente con una temperatura fra 18 e 25 ° C per una settimana.


Maturazione

In seguito queste devono essere trasferite in un ambiente fresco per alcuni giorni. Ed ecco che la vostra birra fatta in casa sarà pronta da bere!

Share by: